Loading

La zuppa di castagne e porri è una crema corposa, che acquista ancor più gusto se le castagne invece che comprarle vai a raccoglierle, magari con una bella gita come abbiamo fatto noi.

Ingredienti:

250 grammi di porri
200g di castagne, già bollite e pulite
150 grammi di patate
burro o olio per soffriggere
mezzo litro di brodo vegetale (o di più se la vuoi meno densa)

Procedimento:

Fai bollire le patate e tagliale a tocchetti.
Fai bollire le castagne e pelale.

Metti l’olio o il burro in una padella antiaderente ampia. Scaldala qualche secondo, e poi aggiungi i porri tagliati a listarelle sottili. Lascia soffriggere qualche minuto. Aggiungi un bicchiere di brodo e lascia cuocere fino ad assorbimento.
Aggiungi patate e castagne e quel che resta del brodo. Se sei pigra come me e usi il dado, il brodo sarà salato il giusto, se invece usi il brodo fatto in casa, non avrai problemi a capire la giusta dose di sale.

Una volta cotto, frulla il tutto.
Il mio primo tentativo è risultato in una crema squisita molto ma molto densa. Allungarla a posteriori, non è una buona idea, lo posso confermare.
Ora mi tocca fare un’altra gita, per trovare la giusta “densità” e fare una foto, perché questa, è sparita troppo in fretta per essere immortalata.

Top